Rimini – Polpo gigante spiaggiato

di Antonio Sapatiello.

Secondo il Giomale un polpo gigante si sarebbe spiaggiato a Rimini, davanti a numerosi testimoni.

polipo

“Mostro marino ritrovato in prima mattinata sul litorale di Rimini. La nota meta turistica emiliana è stata protagonista di questo bizzarro quanto affascinante episodio che ha destato l’attenzione di molti abitanti della zona, oltre che del mondo accademico-scientifico tutto.”

In molti si spiaggiano assieme al polpo gigante della foto allegata all’articolo sulle spiagge della disinformazione mediatica, ma Il Giomale stavolta ha avuto poca fantasia, perché la notizia circola in rete dal gennaio 2014 ed è stata già ampiamente sbufalata, sia da un articolo de Il Secolo XIX dell’11 gennaio 2014, sia dal sito inglese about.com. Solo che nell’originale il calamaro non era approdato nei nostrani lidi di Rimini ma a Santa Monica, California. La bufala originaria riportata da LightlyBraisedTurnip.com il 4 gennaio 2014 sostiene che il calamaro sia frutto di mutazioni già riscontrate in un altro esemplare giapponese:

“Giant Squid Discovered On California Coast And Scientists Suspect Radioactive Gigantism. By BUTCH WITT For the second time in recent months, a giant sea creature has washed ashore in California. First it was a rare oarfish that had grown to a freakish 100-foot length. This time it was a giant squid measuring a whopping 160 feet from head to tentacle tip. These giants look different but experts believe they share one important commonality: they both come from the waters near the Fukushima Dai-ichi Nuclear Power Plant in the Futaba District of Japan”.

Fortuna però che about.com fa chiarezza è ci spiega come l’immagine del polipo gigante sia in realtà un fotomontaggio di due foto differenti, la prima ritrae lo spiaggiamento di una balena avvenuto in Cile il 4 novembre 2011, come riporta The 4th Media; mentre il calamaro come riporta livescience.com è un semplice esemplare di Architeuthis dux, grandicello ma molto ridimensionato rispetto alle immagini tarocche, spiaggiatosi il 1 ottobre 2013 a La Arena in Cantabria, Spagna.

“A giant squid, whose oversized eyes and gargantuan blob of a body make it look more mythical than real beast, washed ashore Tuesday (Oct. 1) at La Arena beach in the Spanish community of Cantabria The beast measures some 30 feet (9 meters) in length and weighs a whopping 400 pounds (180 kilograms); and according to news reports, it is a specimen of Architeuthis dux, the largest invertebrate (animals without backbones) on Earth”.

Insomma la natura è straordinaria, anche se c’è poco da ridire visti i due animali spiaggiati, dunque non ci resta che andare a studiare un po’ di biologia marina.

© Riproduzione Riservata

(Visited 4.312 times, 3 visits today)

Commenti

commenti